Perchè pregare2019-06-03T13:16:24+01:00

Perchè pregare

L’essenziale della Preghiera è il desiderio di essere in comunione con Dio e di ricevere da Lui tutto ciò che serve alla salvezza dell’anima e del corpo, di conoscere da Lui quale sia il nostro bene, in una parola: di entrare in un rapporto sempre più intimo con Lui, diventando con Lui un solo cuore, una sola mente, una sola volontà, un solo amore.
Pregare con un piede nel mondo ed uno nella contemplazione, strada difficile ma non impossibile per passare dal Vangelo alla vita e dalla vita al Vangelo.

Preghiera continua

La preghiera continua è una disciplina spirituale che impegna le facoltà interiori dell’anima e tocca centri precisi del cervello. Lo scopo è acquisire la calma interiore necessaria…

Preghiera del cuore

Non ci sono regole rigide per praticarela Preghiera di Gesù; essa è un dialogo d’amore, che si sviluppa tra l’Amore che cerca e chi gli risponde con il cuore …

L’inginocchiatoio

Lasciato l’eremo si ritorna alla propria abitazione e lì l’eremita secolare trova una molecola fondamentale del suo cammino, l’inginocchiatoio.