Incontro2019-06-03T10:37:06+02:00

Incontro

Come può il Silenzio, la Cella, essere luogo e strumento di incontro?
Nel silenzio e nella propria cella interiore è possibile innanzitutto incontrare finalmente se stessi. Dedicare del tempo a capire come sta il proprio animo nelle battaglie quotidiane tanto piccole ma tanto grandi e faticose.
Incontrare Dio in modo semplice, facendo spazio alla sua Parola e alla sua volontà di felicità su di noi.
Incontrare gli altri con uno sguardo diverso e poi andare loro incontro in modo libero da pregiudizi, consapevoli che ciascuno ha il proprio piccolo grande fardello da portare. E predisponendoci all’incontro volendo il loro bene e non quello che farebbe piacere a noi.

Ascolto

Ascoltare è il vero verbo del Silenzio. Ascoltare se stessi, i propri desideri e difficoltà, ascoltare Dio e poi ascoltare meglio gli altri.

La cella

Il silenzio era per gli antichi monaci e anche per noi oggi come una cella, una sorta di eremo portatile da cui …

Bandiera del silenzio

La bandiera del silenzio è il segno forte che parla e talora grida la presenza e i bisogni di coloro che troppo spesso non hanno voce …